OCCHIO E MENOPAUSA

  • gli effetti della menopausa a carico dell'occhio sono legati alla ridotta produzione di estrogeni.

  • quelli più noti e certi sono a carico dell’apparato lacrimale e dell’epitelio  congiuntivale.
  • Effetti sull'apparato lacrimale e sull'epitelio congiuntivale

  • La secrezione lacrimale è ridotta a causa della fisiologica diminuzione degli estrogeni, (sindrome da occhio secco o cheratocongiuntivite secca).
  • Solitamente si manifesta nella forma lieve in cui la sintomatologia è discontinua, esacerbata da particolari condizioni ambientali ( utilizzo dei videoterminali, fattori che modifichino le ideali condizioni di umidità e temperatura, come lo stazionare in luoghi con aria condizionata o termoconvettori, l’aria secca in generale, l’aumento della temperatura, il vento, l’elevata altitudine, il fumo di sigaretta, la polvere e l’inquinamento).
  •  I sintomi sono:

  • senso di corpo estraneo o sabbia
  • bruciore
  • disconfort oculare
  • visione annebbiata e fluttuante
  • senso di secchezza
  • dolore
  • fotofobia
  • arrossamento
  • Tale condizione di secchezza oculare presenta una più accentuata sintomatologia nella donna portatrice di lenti a contatto che rende molto più difficile tollerarne l'uso.